Condannato a versare oltre 2 milioni