Uccise il compagno in una lite. In appello pena ridotta a 12 anni

I giudici confermano la sentenza per Lara Mazzoni: omicidio volontario. Riconosciute però le attenuanti generiche non considerate in primo grado