Giovani ricercatori Bando stanzia oltre 60mila euro

Unife cerca giovani ricercatori che abbiano idee solide innovative. Con un bando mette a disposizione 62mila euro per «incoraggiare lo svolgimento di progetti di ricerca scientificamente rilevanti, facilitandone l’attuazione grazie a periodi di ricerca, della durata minima di 3 mesi anche non continuativi, presso uno o più enti ed istituzioni estere anche di nazioni diverse». Il fondo è stato costituito con le risorse raccolte grazie al versamento del 5 per mille dell’Irpef (dichiarazione dei redditi anno 2017). Possono partecipare: ricercatori a tempo determinato di tipo A, assegnisti di ricerca, dottorandi, titolari di contratti di collaborazione coordinata e continuativa per ricerca, titolari di borse di studio per ricerca.