Copparo, quasi duemila luci per Cinzia: «Non si può morire così»

Una fiaccolata interminabile, composta, in silenzio per quasi tutto il tragitto. Gente anche da Riva del Po, Tresignana e Ferrara. L’applauso alla panchina rossa