Pullman troppo pieni, studenti lasciati a piedi.Verifiche sui trasporti

Le proteste dei genitori perché i figli sono poi costretti ad arrivare a casa in ritardo. L’Ami: i primi giorni di scuola servono a capire l’utenza