Studenti a piedi, Tper modifica: «Caos per gli orari provvisori»

L’azienda in difficoltà per le uscite da scuole non ancora programmate.   Robustini: manca una cabina di regia che raccolga i dati sui flussi dei ragazzi