Incendio di rotoballe Altra giornata di lavoro per i vigili del fuoco

JOLANDA DI SAVOIA. Ancora per tutta la giornata di ieri i vigili del fuoco di Ferrara e quelli volontari di Copparo (con il supporto di quelli di Codigoro) hanno lavorato allo spegnimento dell’incendio di rotoballe, in un’azienda agricola sulla Gran linea, in località Cà Leona.

Anche dopo gli ulteriori rilievi, secondo i vigili del fuoco l’incendio sarebbe proprio stato causato da un fulmine, durante il forte temporale che ha colpito il territorio nella notte fra mercoledì e giovedì. Il fulmine sarebbe caduto alle 5 del mattino, con immediato intervento dei dipendenti e poi dei vigili. È impossibile quantificare il numero di rotoballe andate letteralmente in fumo, anche se il lavoro dei vigili del fuoco (con il supporto dei dipendenti dell’azienda agricola), ha permesso di circoscrivere l’incendio.


Il lavoro è proseguito per tutta la notte di giovedì e ancora nella giornata di ieri, con i vigili del fuoco che date le condizioni non possono esagerare nell’utilizzo di acqua. Anzi, la priorità è smassare il fieno, in modo da agevolare l’intervento.

In ogni caso, l’operato nella giornata di ieri da parte dei vigili del fuoco è praticamente terminato. Al proprietario dell’azienda resta ora la conta dei danni. —

BY NC ND ALCUNI DIRITTI RISERVATI