Aveva truffato due anziane di Mesola, identificato e denunciato

Una pattuglia dei carabinieri di Mesola

Fingendosi operaio dell'acquedotto era entrato in casa impossessandosi di 2.400 euro in contanti e di monili d'oro per 7.900 euro