Nuovi mezzi, la Provincia punta sul “verde”

La Provincia ha acquistato e consegnato ai distretti per la viabilità di Codigoro e Vigarano Mainarda due nuovi Fiat Fiorino e un nuovo Fiat Doblò, tutti alimentati a metano, per i servizi interni di officina meccanica.

I nuovi automezzi, interamente finanziati dal bilancio dell’amministrazione che ha sede in Castello Estense, sono costati complessivamente 45mila euro e andranno a sostituire altrettanti veicoli vecchi e malfunzionanti.


La scelta di veicoli a metano è dovuta al rispetto di un obbligo di legge che impone agli enti pubblici acquisti di veicoli eco-compatibili in percentuale almeno del 25 %, oltre all’obiettivo di ridurre emissioni e consumi del proprio parco mezzi. Oggi la Provincia di Ferrara ha 3 veicoli a gpl, 7 a metano e uno ibrido, vale a dire circa un terzo del parco autovetture ecologico. —

BY NC ND ALCUNI DIRITTI RISERVATI

La guida allo shopping del Gruppo Gedi