Riempita di botte dal compagno ubriaco, grave all’ospedale

L’uomo chiama la sorella della vittima e poi scappa in bici. I militari lo trovano vicino alla caserma con una tanica di vino