Cocaina e hashish in casa a Berra, arrestato 19enne incensurato

Il materiale sequestrato dai carabinieri nell'abitazione di Berra

I carabinieri di Berra e Cologna sequestrano oltre mezzo chilo di droga

BERRA. Durante la notte appena trascorsa, a Riva del Po in località Berra, i militari del locale Comando Stazione e quelli di Cologna hanno arrestato per detenzione ai fini di spaccio di sostanza stupefacente D.D., giovane italiano classe 2000, incensurato.

A seguito di un servizio finalizzato alla prevenzione e alla repressione del traffico illecito di sostanze stupefacenti, i carabinieri eseguivano un servizio di osservazione nel centro abitato di Riva del Po, che permetteva di fermare l’indagato; la successiva perquisizione all’abitazione permetteva di rinvenire 139 grammi di cocaina, 392 grammi di hashish, nonché tre bilancini di precisione, materiale per il confezionamento dello stupefacente, un coltello a serramanico avente una lama di 20 centimetri di lunghezza e la somma di 100 euro. Tutto il materiale è stato  sequestrato. L’arrestato veniva quindi condotto in carcere a Ferrara.