Con l’auto nel canale, due persone soccorse da passanti

Veicolo si ribalta a Baura, coppia aiutata da altri automobilisti Hanno tenuto bloccato il veicolo in attesa dei vigili del fuoco

Auto nel canale a Baura, intervengono i passanti poi i vigili del fuoco

FERRARA. Una manovra sbagliata con l’auto e per una coppia di ferraresi che ieri stavano attraversando l’abitato di Baura la giornata avrebbe potuto concludersi nella maniera peggiore.

L’incidente è avvenuto oggi pomeriggio (8 novembre) verso le 16.30 su una strada che è conosciuta per la sua pericolosità proprio perché al suo fianco si apre il declivio di una scarpata e, sotto, il letto di un canale. Una “deviazione” che è meglio evitare per non incorrere in un esito che potrebbe essere molto spiacevole o addirittura tragico.

Certamente non è stato piacevole per la coppia finita fuori strada ma il danno (a parte il veicolo immerso nell’acqua e ammaccato dalla caduta) è stato molto meno grave di quanto avrebbe potuto essere.

Il caso ha voluto che dietro all’auto che ha sbandato marciasse un altro veicolo, i cui occupanti hanno assistito alla scena. Subito si sono fermati e hanno cercato di prestare aiuto alle persone che si trovavano all’interno della vettura adagiata sul fondo del canale. La posizione dell’auto capottata impediva alla coppia di poter uscire dall’abitacolo. I testimoni dell’incidente hanno deciso quindi di mettere in sicurezza la vettura per evitare che potesse ribaltarsi ulteriormente.

Sono stati aiutati da un frontista, un residente che ha procurato una corda che è stata agganciata al semiasse e trattenuta dal gruppo fino all’arrivo dei vigili del fuoco equipaggiati con un gommone.

L’operazione di recupero delle persone e poi dell’auto ha richiesto un po’ di tempo. I vigili del fuoco hanno aperto lo sportello e fatto uscire, uno dopo l’altro, i due automobilisti, spaventati ma illesi. Il gommone ha consentito di portarli sulla sponda del canale, da lì sono stati aiutati a risalire verso la strada.

Le coperte e l’assistenza dei vigili del fuoco hanno dato un po’ di ristoro ai due occupanti del mezzo, che poi è stato recuperato e rimesso in strada.

Sul posto sono giunti anche una pattuglia della polizia di Stato e un’ambulanza del 118.

Il personale sanitario, dopo essersi accertato delle buone condizioni dei due automobilisti, è rientrato in postazione mentre le persone soccorse hanno potuto tornare a casa.

Quel tratto di strada è da tempo all’attenzione dei residenti che ne hanno sottolineato la pericolosità e hanno richiesto l’installazione di un guard rail. —

BY NC ND ALCUNI DIRITTI RISERVATI