I quattro rapinatori confessano l'assalto alla banca. Il giudice: "sono pericolosi, restano in carcere"

Dopo il colpo sfumato alla Cassa di Risparmio di Ravenna di Porto Garibaldi, il giudice conferma la custodia in cella per tutta la banda, compreso il "palo": indagini in corso perchè la "batteria" di pendolari dal Sud avrebbe colpito nel Nord Italia in decine di banche