Il record di nonna Mora Ha spento 107 candeline

VIGARANO MAINARDA. Una vigaranese ha stabilito il nuovo record comunale di longevità. Ieri Argentina Loberti ha festeggiato il suo 107º compleanno. Mai nessuno nel territorio del Comune, che è nato nei primi anni del ’900, era riuscito a spegnere sette candeline dopo aver tagliato il traguardo del primo secolo di vita. La comunità vigaranese ha commentato con piacere il nuovo record di longevità di nonna Argentina che ha sempre vissuto in paese, da tutti è conosciuta come “la Mora”, gode ottima salute e, seppur a fatica, riesce ancora a muoversi da sola. Vive con il figlio minore Maurizio, la nuora Luisa e l’adorata pronipote Ginevra. Nella sua lunga vita ha lavorato come operaia agricola in campagna ed ha avuto ben cinque figli, tutti maschi. Walter, Gabriele, Gianni, Mauro e Maurizio. Nonna Argentina ha, al momento, un piccolo rimpianto; quello di avere solo un pronipote. Per il compleanno della “Mora” la famiglia, come ogni anno, ha preparato una grande festa dove campeggiava il numero 107 di colore rosso intenso simbolo dell’amore. —

G.B.


© RIPRODUZIONE RISERVATA