Tamponamento fra Tir tra Ferrara nord e Occhiobello, lunghe code

L'incidente ha reso necessari lavori di ripristino che richiederanno la chiusura nottura del tratto fra i due caselli. Per i rilievi e per ripristinare la circolazione intervenuta la polizia stradale di Altedo

FERRARA.Incidente nella notte fra ieri e oggi (13 dicembre) tra i caselli di Ferrara nord e Occhiobello (Ro). Un Tir coinvolto in un tamponamento con un altro mezzo pesante, poco dopo le 4 è finito fuori strada sull’A13. La situazione ha comportato problemi per il traffico.
Uno degli autisti coinvolti ha accusato un leggero malore, ma non è stato richiesto il trasporto in ospedale.
Lo scontro ha provocato la formazione di lunghe code di veicoli sulla corsia, in direzione di Bologna fino a Villamarzana, poco prima di Rovigo. I rilievi sono stati compiuti dalla polizia stradale di Altedo.

Per le conseguenze del tamponamento si sono resi necessari lavori di ripristino dell’autostrada nel punto dello scontro. Dalla mezzanotte di oggi fino a domani mattina alle 6 è stata programmata la chiusura del tratto compreso tra Occhiobello e Ferrara nord, verso Bologna.
La situazione di disagio in autostrada si è protratta per alcune ore, fino alla messa in sicurezza dei mezzi coinvolti. L’incidente conferma ancora una volta che l’apertura della terza corsia sul percorso fra Bologna e Padova potrebbe consentire di ridurre i disagi per gli automobilisti e i camionisti in transito in caso di incidente, riducendo anche il rischio di conseguenze gravi. —