Post-terremoto In Castello Estense altri 6.5 milioni

Nel corso del 2020 prenderà avvio il cantiere post sisma che sarà insediato nel Castello Estense, con un primo investimento di circa 6,5 milioni. Questo uno degli interventi principali programmati dalla Provincia, che ha approvato il bilancio di previsione del 2020. Sempre per lavori di adeguamento sismico 340mila euro sono in programma per l’ex caserma Pastrengo, attuale sede dei Lavori pubblici e uffici tecnici della Provincia, in Corso Isonzo. In tema di bilancio da notare che l’ente, negli ultimi cinque anni, ha ridotto l’indebitamento dagli oltre 80 milioni di euro del 2013 ai 51 milioni previsti nel bilancio dell’anno prossimo.