Daniela Furiani candidata ferrarese nella lista Bonaccini

Daniela Furiani

L'esponente storica del volontariato locale schierata insieme ad Alberto Bova, Edoardo Accorsi e Aurora Forni

FERRARA. La lista del governatore uscente dell’Emilia Romagna Stefano Bonaccini si arricchisce di un nome storico del volontariato ferrarese, quello di Daniela Furiani. L’ex presidente della Fondazione Ado in queste ore ha ufficializzato la decisione di sostenere la corsa del candidato del centrosinistra alle regionali, portando in “dote” la popolarità raccolta in oltre vent’anni di attività nell’associazione dedicata all’Assistenza Domiciliare Oncologica, culminata nell’apertura dell’Hospice di via Veneziani. Furiani ha presieduto la Fondazione Ado fino a settembre, quando a seguito di contrasti interni lasciò l’incarico. Furiani va ad aggiungersi agli altri tre nomi circolati in questi giorni per i supporters ferraresi della lista Bonaccini: l’avvocato Alberto Bova, già consigliere comunale di Ferrara Concreta e candidato sindaco alle ultime amministrative; Edoardo Accorsi, centese, proveniente dalla scuola di politica di Enrico Letta e Aurora Forni, argentana, 19 anni, già candidata (non eletta) nella lista del sindaco Baldini. —

© RIPRODUZIONE RISERVATA

 

La guida allo shopping del Gruppo Gedi