Strade e sottopassi allagati per il maltempo

I problemi principali nella zona di Portomaggiore e Ostellato. Vigili del fuoco al lavoro all'Aliper di Copparo. Proteste a Malborghetto di Correggio per il cattivo funzionamento di una fognatura

Dopo la pioggia strade e sottopassi allagati

FERRARA. Il matempo delle ultime ore ha creato allagamenti e disagi sulle strade della provincia. I vigili del fuoco volontari di Copparo sono intervenuti già alle 8 all’Aliper, supermercato del capoluogo dove era parzialmente allagata in particolare l’area dedicata allo scarico merci. Pompieri al lavoro anche per l’ingresso di acqua in un paio di abitazioni: a Ponte San Pietro, località tra Copparo e Coccanile, e a Formignana.

Nel corso della mattina si conta un intervento pure a Bondeno, sempre dei vigili del fuoco volontari: in via Gamberone problemi per una casa. Ma i disagi maggiori sono quelli vissuti dagli automobilisti: allagato il sottopasso di Rovereto e traffico a rilento. Pompieri del distaccamento portuense in azione per allagamenti in abitazioni private nella zona compresa tra Gambulaga, Rovereto e Medelana. Un’area spesso coinvolta da problematiche di questo tipo: l’acqua non si riesce a “scaricare” e si accumula nei punti più bassi. Ha pesato anche il malfunzionamento del depuratore, che ha evidenziato l’efficacia limitata delle pompe.

Allagamenti a Malborghetto di Correggio

Proteste anche a Malborghetto di Correggio  dove i residenti di via Ca'Nove segnalano il cattivo funzionamento della fognatura stradale: "Per cause a noi sconosciute - spiegano gli abitanti dei civici 6/8/10 - non riesce a defluire e noi dobbiamo transennarci e chiedere tutte le volte l'intervento dei Vigili del Fuoco. Chiediamo un intervento del Comune per risolvere definitivamente questo disagio".