Ferrara, appello disperato: «Aiuto, siamo madre e figlia e non abbiamo più una casa»

Interessamento dell’Associazione Cardiotrapiantati, la ragazza è invalida. «Ci basta una piccola stanza, in cambio i lavori nell’alloggio»