Fondi per chi porta innovazione in azienda

C’è tempo fino al 31 gennaio 2020 per partecipare al bando, promosso da Unife assieme alla Camera di commercio di Ferrara, «per la realizzazione di progetti di ricerca che abbiano una effettiva ricaduta ed implicazioni sulle attività economiche del territorio ferrarese». L’obiettivo, spiega l’università, è «favorire il dialogo tra le istituzioni deputate alla ricerca e la realtà imprenditoriale, prevalentemente con il fine di incentivare il trasferimento tecnologico, o di conoscenza, alle imprese come stimolo all’innovazione».

Il requisito di ammissibilità è rappresentato dal coinvolgimento delle imprese del territorio provinciale ferrarese e/o delle associazioni territoriali di categoria con la trasferibilità dei risultati innovativi. Lo stanziamento complessivo a favore del bando è di 200. 000 euro. –


© RIPRODUZIONE RISERVATA