Chiamati alle urne 285mila ferraresi, la Regione al bivio: sfidanti e outsider

Il duello tra il governatore e la candidata di centrodestra può dipendere pure da qualche voto disperso e dal “disgiunto”