Ferrara, code e caos in corso Porta Mare. I residenti: vigili assenti

I lavori per il rifacimento di piazza Ariostea si prolungano e il cantiere invade la carreggiata: effetto imbuto

Ferrara, lavori in corso Porta Mare: è subito ingorgo

FERRARA. Continuano i pesanti disagi per gli automobilisti a causa del traffico congestionato in corso Porta Mare, soprattutto nel tratto tra via Montebello e via Palestro. A causa del prolungarsi del lavori per il rifacimento di piazza Ariostea, da settimane ormai la circolazione subisce rallentamenti soprattutto in prossimità dell’incrocio per svoltare in via Palestro.

Il restringimento di carreggiata ovviamente limita lo scorrimento del traffico e le macchine che devono svoltare a sinistra finiscono per bloccare il traffico anche ai mezzi che devono proseguire dritto. In questo modo si formano lunghe cosa che arrivano fin oltre piazzale San Giovanni.

Proprio nel punto più critico dei lavori della piazza, i residenti lamentano innanzi tutto l’assenza di agenti della polizia locale almeno nelle ore più critiche ,in quanto potrebbero regolare meglio il traffico e far defluire le code che si formano e che causano ancora più inquinamento in questi giorni di Pm10 alle stelle. —

© RIPRODUZIONE RISERVATA