Il garage di casa prende fuoco, si squarcia una bombola di gpl

Il proprietario ha subito avvertito i vigili del fuoco del probabile pericolo. Durante l’intervento il contenitore si è rotto e il gas si è disperso nel magazzino

Garage di casa a fuoco a Renazzo, rischio bombole gpl

RENAZZO. Quello che sembrava un normale incendio ha suscitato invece non poca preoccupazione per i vigili del fuoco, che hanno saputo gestire al meglio una situazione decisamente pericolosa. Tutto è iniziato ieri attorno alle 16, quando i vigili di fuoco di Cento sono stati chiamati in via Paratore a Renazzo per un garage che stava andando a fuoco. Quando la squadra è arrivata sul posto, i proprietari, che abitano nella casa di fronte, hanno subito avvertito la squadra che all’interno c’erano tre bombole piene di gpl. A quel punto sono stati chiamati anche i colleghi di Ferrara e i volontari di Bondeno.



IL PERICOLO

I vigili hanno domato le fiamme e intanto messo in sicurezza l’area. Hanno quindi individuato le bombole e proprio mentre stavano per portarle fuori, una delle tre si è aperta: una sorta di squarcio che ha provocato la fuoriuscita del gas, impedendole nello stesso tempo di esplodere. I vigili, già pronti, sono riusciti ad evitare il peggio isolando la bombola e impedendo alle fiamme o anche ad una sola scintilla di raggiungerla. Il fuoco sarebbe partito da una tettoia che si trova a fianco del garage. Forse un cortocircuito o qualcuno che passando nella strada vicina ha gettato un mozzicone di sigaretta. —