La procura al lavoro sul caso Jolanda. Bonaccini diceva: rapporti compromessi

La telefonata tra il presidente regionale e il sindaco Paolo Pezzolato. Fu registrata il 20 dicembre scorso e incendiò la campagna elettorale