Quattro nuovi ricoverati a Cona, preoccupano gli anestesisti fermati

Cinque specialisti in quarantena, Di Ruscio (S.Anna): speriamo di recuperarli presto, in caso contrario avremo problemi