«Mia suocera ha 90 anni devo andare a trovarla»

Famiglie divise, molte  non sanno cosa fare

PILASTRI. A Pilastri sono tante le famiglie “divise” tra le due regioni, Emilia Romagna e Lombardia. Tra queste c’è anche quella del signor Beppe. «Vede quella ? - dice indicando con il dito -, quella è già la Lombardia. In linea d’aria è dietro l’angolo e mia suocera abita lì. È molto anziana, ha più di novant’anni e mia moglie ogni giorno, anche più volte al giorno, va a trovarla, le porta da magiare, le fa la spesa e tutto il resto». Il suo problema, come anche quello di chi ha dei figli con nipoti piccoli è che «noi non rientriamo nelle deroghe, noi non possiamo in teoria andare nella zona rossa perché non ci lavoriamo o non abbiamo urgenze. O meglio, per loro non sono urgenze ma per noi sì. Come possiamo lasciarla sola? Nemmeno a dire che alla sua età possa abituarsi con qualcuno o comunque come possiamo fare così in fretta? Povera donna, adesso sarà spaventata anche lei». —

© RIPRODUZIONE RISERVATA

 

La guida allo shopping del Gruppo Gedi