Al Pronto soccorso di Cona torna la ressa. L’appello: «Solo per le urgenze»

Giorni difficili anche per chi lavora sulle emergenze delle altre patologie. «Si deve evitare che i pazienti con reali necessità rimangano a casa»