Anche a Occhiobello il primo contagiato da covid-19

Sondra Coizzi, sindaco di Occhiobello

Lo ha annunciato il sindaco Sondra Coizzi, invitando la popolazione al rispetto delle regole

OCCHIOBELLO (RO). «Comunico che una persona nostra concittadina (si tratta di un nuomo, ndr), è risultata positiva al test del Covid-19. Assicuro che sono state attivate le procedure previste dal protocollo per coordinare l’attività di controllo sul territorio, pertanto verranno contattate dall’azienda sanitaria locale Aulls 5 Polesana le persone che sono state a diretto contatto con la persona risultata positiva al test». Con un breve comunicato il sindaco di Occhiobello Sondra Coizzi ha confermato alla popolazione il primo caso di coronavirus accertato nel territorio comunale che amministra.

Il sindaco ha subito poi lanciato un appello: «Invito la cittadinanza a non procurare inutili allarmismi, ma a collaborare in maniera rigorosa per rispettare le disposizioni contenute nei Dpcm 8/3/2020, 9/3/2020 e 11/3/2020. Raccomando nuovamente tutti di rimanere in casa e di uscire solo per comprovate e motivate esigenze lavorative, di salute e per stretta necessità».