Aveva scontato la pena per omicidio ma non il provvedimento di espatrio: ora sarà espulso

La vicenda nasce nel 2004 quando in una liti fra vicini l'allora 34enne pakistano uccise un connazionale. Trovato ad un controllo della Polizia è già stato mandato al Centro di rimpatrio di Torino