Coronavirus, i compiti a casa per i giovani spallini

Palleggi, dribbling e rovesciate con esultanza: De Gregorio racconta il calcio giovanile durante l'emergenza