Il direttore Acer: "Chi era moroso prima dell'emergenza non può ricevere ulteriori benefici"

Carrara scrive a sindaco, prefetto e sindacati degli inquilini: supporto per chi non sta lavorando o ha problemi logistici, per chi ha procedure di decadenza vecchie non è possibile farlo