Screening sul personale sanitario. Tamponi negativi sui “sospetti”

Sono una trentina gli operatori risultati positivi al test sierologico. Primi esiti incoraggianti dai test di verifica. Nessun contagio in carcere