I frontalieri degli affetti con poche speranze: «Deroga difficile, intanto soffriamo ancora»

Da sinistra, Zelika Milani con il padre Pietro prima della pandemia; a lato, la centenaria Claudina Barbieri

Altre storie dalle famiglie divise tra Emilia e Veneto. Feste di compleanno solo virtuali e ponti che restano invalicabili