«Salus potenzia la chirurgia ma niente test e addetti in più»