Tragedia a Ferrara: «Morì per infezione fulminante, ma nessuna colpa dei medici»

Il ragazzo 29enne stroncato il novembre scorso da shock settico da meningococco I periti escludono responsabilità dei sette indagati. Ora le conclusioni della procura