Sì a cultura e sport in aree verdi comunali