Il documento della Regione: dieci nuove regole per la movida. Ma a decidere saranno i sindaci

Emilia-Romagna, Anci e Upi stilano il decalogo da seguire Le indicazioni più stringenti per asporto, dehor e controlli