Ferrara, gli scout e la “fase 2”: la spesa a domicilio non si ferma

Il servizio ha fatto emergere nuovi bisogni e sarà “stabilizzato” come proposta educativa. Dal 12 marzo a oggi sono state eseguite oltre trecento consegne a persone costrette a casa