Si va a completare la recinzione del "Paolo Mazza"

Ecco come sarà la recinzione dello stadio Paolo Mazza

Intervento esterno allo stadio, lunedì l'affidamento dei lavori per 400mila euro

FERRARA. Saranno consegnati lunedì 29 giugno dal Comune di Ferrara all'impresa esecutrice (Loris Costruzioni), i lavori per il completamento delle recinzioni esterne allo stadio Paolo Mazza e l'esecuzione di altre opere residuali.

Sarà adottata la tipologia di recinzione realizzata in via Monte Grappa, con elementi in muratura faccia a vista, che verrà replicata per l'intero perimetro di via Cassoli. Si procederà alla sostituzione degli elementi modulari pesanti presenti all'interno dei giardini di piazzale Giordano Bruno (lati est ed ovest dell'edificio "ex mutua"), prevedendo un sistema di cancelli ad elementi puntuali poco impattanti sull'estetica del giardino.

Verrà inoltre uniformato l'intero lato ovest dello stadio, andando a completare il perimetro di via Ortigara con la tipologia di recinzione già installata nel tratto sud del quadrante. L'importo complessivo dei lavori ammonta a 400.000 euro.