«Gaia lotta contro la malattia aiutata da scuola e comunità centese»

Commosso ringraziamento della mamma della ragazza ricoverata per mesi all’ospedale per un tumore al cervello: «Il preside e i prof delle Taddia hanno fatto l’impossibile e con loro sindaco, centesi e morellesi»