Reti idriche e viadotto Tre cantieri molto caldi

BONDENO

Tempo di lavori pubblici sul territorio provinciale, alcuni di questi con un discreto impatto sulla viabilità. Tre in particolare sono in corso o attendono il via proprio in questi giorni.


BONDENO

In via Enrico Fermi, a Bondeno, la ditta Galliera Costruzione sta lavorando alla riqualificazione delle condotte fognarie di servizio alle abitazioni private. Il cantiere, con interventi previsti dalle ore 8 alle 18, dovrebbe essere alle battute finali e potrebbe già concludersi venerdì. La Polizia locale ha prorogato fino a quella data le variazioni alla circolazione stradale: in vigore un senso unico alternato in coincidenza con gli scavi, un divieto di sosta con rimozione forzata e un limite di velocità abbassato a 30 km l’ora.

PORTOMAGGIORE

Le condotte idriche e quelle fognarie, cui si affiancherà opportunamente il rifacimento degli allacci alle utenze, sono al centro anche del cantiere pronto a partire a Portomaggiore, in via Luigi Pirandello. Hera, con l’obiettivo di realizzare l’intervento in questione, ha chiesto e ottenuto la chiusura della strada da oggi fino al 30 ottobre. Previsti quindi divieti di transito, sosta e fermata per tutti i mezzi, eccetto quelli dei residenti, degli autorizzati e del soccorso sanitario.

COMACCHIO

Sul raccordo Ferrara-Porto Garibaldi, fino a venerdì, sulla carreggiata in direzione Porto Garibaldi saranno presenti limitazioni al traffico per lavori di manutenzione del viadotto Spina, a Comacchio. Il traffico, per circa 1 km, verrà deviato sulla carreggiata opposta allestita a doppio senso di marcia. —

© RIPRODUZIONE RISERVATA