Ferrara, docenti di sostegno rinforzo di 400 unità. Ma resta l’incognita sul numero di allievi

Cattani (Cgil): «Attendiamo l’arrivo di nuove certificazioni. Solo allora sapremo se la dotazione è adeguata»