Ro, sollevato dall'acqua il mulino del Po: ora si cercano le falle

Ro, sollevato dall'acqua il mulino del Po: ora si cercano le falle

RO. Sono iniziati i lavori di recupero per riparare i danni subìti dal Mulino del Po a Ro. La struttura, una ricostruzione degli storici mulini che si trovavano un tempo lungo il Grande fiume, è stata portata a secco dopo che mercoledì 22 luglio ha iniziato a imbarcare acqua. E sarebbe affondato o trascinato via dalla corrente se l'acqua del Po non fosse stata bassa. Dopo un primo intervento di soccorso e messa in sicurezza da parte dei volontari della Protezione civile che hanno lavorato nella notte tra il 22 e 23 luglio per rimuovere l'acqua entrata da una falla, oggi (lunedì 27 luglio) la struttura è stata sollevata dall'acqua.

Ro, il Mulino del Po rischia di affondare: l'intervento della Protezione civile

Prossimo passo sarà individuare e riparare le falle che stavano per far affondare il mulino. Quando sarà di nuovo in grado di galleggiare, il mulino, potrebbe essere spostato in golena per ulteriori interventi di ristrutturazione.