Contenuto riservato agli abbonati

Ferrara, pugno in faccia dal suo ex per la gestione dei figli

FERRARA. Si dovevano incontrare, tra compagni ormai separati da oltre un anno, per decidere la gestione dei figli: la conclusione dell’incontro è finita a botte con la donna che ha ricevuto un pugno in pieno viso dall’ex marito. È successo in via Rosa Angelini nella tarda serata di martedì, quando diversi abitanti avevano segnalato alla centrale della questura che un uomo che stava picchiando una donna. Così la Volante intervenuta giunta sul posto, gli riuscivano a dividere i due e interrompere la lite ancora in corso e calmare gli animi.

La donna ha riferito che il suo ex compagno, padre di due figli, da cui è separata da oltre un anno, improvvisamente e senza nessuna ragione, l’aveva afferrata per il colletto della maglietta e nel divincolarsi era stata colpita con un pugno all’occhio sinistro, botta che le aveva procurato un leggero arrossamento e gonfiore. Quindi, la donna dopo essere sfuggita alla presa dell’uomo, cercava di rifugiarsi nella casa vicina dal fratello ma veniva nuovamente raggiunta e aggredita dall’ex coniuge. I sanitari del 118 sono intervenuti, hanno medicato la donna e quindi lei ha rifiutato il trasferimento in ospedale mentre dovrà valutare se denunciare o meno l’uomo.