Ferrara. Il marito dal giudice: «Nessuna violenza perché è mia moglie»

Matrimonio combinato. In udienza due mondi e culture parallele che si scontrano.  Lui:«non sapevo che si rischia il carcere, non l’avrei fatto»