Contenuto riservato agli abbonati

Le nomine della Curia: i nuovi parroci e reggenti in città e in provincia

Gian Carlo Perego, arcivescovo di Ferrara-Comacchio e abate di Pomposa

A Goro e Bosco Mesola lascia don Garbellini. All’Immacolata di Ferrara arriva il vicario Di Francesca, don Donà al Poggetto

FERRARA. Si ricompone parzialmente il mosaico delle nomine dei sacerdoti della Diocesi. Quelle nuove, per l’anno pastorale 2020/2021 scattano dal prossimo 1° settembre. Questi gli avvicendamenti. Monsignor Marino Vincenzi per raggiunti limiti d’età conclude la presidenza dell’Unità Pastorale del Poggetto (parrocchie di San Martino, Montalbano, Gaibana, Gaibanella e Sant’Egidio) e sarà Cooperatore pastorale della parrocchia di S. Luca Evangelista (Ferrara). Gli subentra come presidente al Poggetto mons. Graziano Donà. Vicario sarà don Roberto Pambianchi.

Don Ogan Ayomi (Rodrigue) Akakpo è stato nominato amministratore parrocchiale di Santa Maria Codifiume. Monsignor Massimo Manservigi è stato nominato amministratore parrocchiale della Parrocchia della Conversione di SanPaolo (Ferrara). Don Francesco Garbellini, per raggiunti limiti d’età conclude gli incarichi di Parroco di Goro e Bosco Mesola, sarà Cooperatore pastorale delle stesse parrocchie, oltre a quelle di Mesola, Massenzatica, Ariano Ferrarese, Monticelli e Gorino. Il nuovo parroco sarà don Michele Lain.


Don Luciano Camola è stato nominato vicario parrocchiale di San Martino (in Codigoro), Santo Rosario (in Codigoro), Marozzo, Torbiera, Mezzogoro, Pontemaodino, Pontelangorino, Caprile, Vaccolino e Volano. Don Giovanni Polezzo è stato nominato vicario parrocchiale di Tamara, Saletta, Zocca, Corlo, Pescara, Fossadalbero, Ro e Ruina. Don Massimiliano Chioppa è stato nominato vicario parrocchiale di Mesola, Massenzatica, Ariano Ferrarese, Monticelli, Gorino. Don Francesco Denti, che per motivi di salute conclude l’incarico di Parroco di Boara, sarà Cooperatore pastorale delle parrocchie di Francolino, Malborghetto di Boara e Boara. Gli subentra, come amministratore parrocchiale monsignor Emanuele Zappaterra.

Don Adrian Gabor assume la guida della Parrocchia di Cassana in qualità di amministratore parrocchiale. Don Alessio Di Francesca è stato nominato vicario parrocchiale della parrocchia dell’Immacolata, a Ferrara. Don Giovanni Pertile è stato nominato vice economo diocesano, presidente della Pia Società di Mutuo Soccorso fra i Sacerdoti dell’Arcidiocesi di Ferrara-Comacchio, Incaricato diocesano di Sovvenire, e Rettore dell’Oratorio di Santa Maria Addolorata (“Chiesa del Pio Suffragio”, a Ferrara). Don Paolo Bovina e don Adrian Gabor sono stati nominati responsabili del Servizio Diocesano per la Pastorale Giovanile. A don Andrea Martini va l’incarico di Cappellano Rettore all’arcispedale Sant’Anna di Cona e Cooperatore pastorale delle parrocchie di Cona, Quartesana e Codrea. Prenderà servizio dal 4 ottobre. —

© RIPRODUZIONE RISERVATA