Corporeno. Barista accecata con il gel igienizzante: individuato e denunciato il rapinatore

Il colpo risale al 22 luglio. Il malvivente era fuggito con 80 euro, rintracciato al termine delle indagini dei carabinieri di Cento

CENTO. Il 22 luglio scorso, dopo aver pagato la consumazione al bar Sole di Corporeno, aveva spruzzato improvvisamente del gel disinfettante in faccia alla barista per farla allontanare dalla cassa, e aveva portato via un'ottantina di euro.

L'uomo è stato ora individuato e denunciato per rapina aggravata al termine di un'indagine condotta dai carabinieri del Norm di Cento. Si tratta di un uomo di 44 anni domiciliato nel Modenese, già sottoposto per altri motivi alla misura cautelare di obbligo di presentazione alla polizia giudiziaria. Su disposizione della magistratura, i militari hanno eseguito una perquisizione domiciliare trovando oggetti sicuramente riconducibili alla rapina.

La guida allo shopping del Gruppo Gedi