Debiti nel settore scuola Due ditte all’offensiva e il Comune fa resistenza