Non può abitare nel Ferrarese, arrestato perchè pericoloso

Un giovane di origini marocchine aveva avuto avvisi e divieti, ma li ha violati: i carabinieri di Cento lo hanno fermato e notifcato la custodia in carce, decisa dai magistrati.