«Pulizie, salario a rischio per cinquemila lavoratori»

Gli addetti del settore attendono ancora il rinnovo del contratto a livello nazionale. Ieri il presidio: «Situazione gravissima, siamo da sette anni senza rinnovo»